Uil Puglia

legge n°188 del 17 ottobre 2008

Dal 5 marzo di quest’anno è operativa la legge del 17 ottobre 2007 n. 188, in base alla quale il lavoratore che intenda dimettersi è tenuto ad utilizzare un apposito modulo disponibile sul sito internet del Ministero del lavoro, rilasciato o vidimato da uno dei soggetti abilitati all’invio telematico; le stesse dimissioni comunicate verbalmente o anche mediante atto scritto diverso da quello imposto dalla legge sono considerate nulle e dunque improduttive di effetti.
Resta immutato altresì il principio secondo cui il lavoratore può recedere liberamente dal contratto di lavoro a tempo indeterminato, senza che occorra una motivazione, purché dia un congruo preavviso.
Pertanto, a decorrere dal 5 marzo 2008, ogni altra modulistica utilizzata o modalità operativa di trasmissione adottata – diversa da quella stabilita per legge – renderà nulle le dimissioni presentate.

Commenti terminati

Giornale UIL
Stampa TV
UIL Servizi
UIL Servizi
Politiche del Lavoro

Calendario

<< Set 2018 >>
LMMGVSD
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Aree TematicheSettori © 2012 UIL REGIONALE PUGLIA - Tel. 080.5648991 - Fax: 080.5018967 | Collegati | Powered by Laboratorio Com | Creativity on Media