Uil Puglia

LEGGE REGIONALE n°19 del 10 luglio 2006

“Disciplina del sistema integrato dei servizi sociali per la dignità e il benessere delle donne e degli uomini in Puglia”


Art. 1  (Finalità)


 


TITOLO I IL SISTEMA INTEGRATO DEI SERVIZI SOCIALI


Art. 2 (Principi generali)


 Art. 3  (Diritto alle prestazioni)


Art. 4 (Strumenti e metodi per la realizzazione del sistema)


Art. 5  (Ambiti territoriali)


Art. 6  (Gestione associata)


Art. 7  (Incentivazione delle forme associate)


Art. 8 (Sistema locale dei servizi sociali)


Art. 9 (Piano regionale delle politiche sociali)


Art. 10  (Piano sociale di zona)


Art. 11  (Integrazione socio-sanitaria)


Art. 12 (Livelli essenziali delle prestazioni)


Art. 13 (Sistema informativo)


Art. 14  (Osservatorio regionale delle politiche sociali)


Art. 15  (Finanziamento del sistema integrato)


Art. 16 (Competenze dei Comuni)


Art. 17 (Competenze delle Province)


Art. 18 (Competenze della Regione)


Art. 19 (Concorso del terzo settore)


Art. 20 (Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza)


Art. 21 (Altri soggetti)


 


TITOLO II  FAMIGLIANEL SISTEMA INTEGRATO DEI SERVIZI


Art. 22 (Famiglia nel sistema integrato dei servizi)


Art. 23 (Obiettivi)


Art. 24 (Priorità di intervento)


Art. 25 (Politiche per il sostegno dell’educazione e della crescita di minori)


Art. 26  (Consulta delle associazioni familiari)


 


TITOLO III CARATTERE UNIVERSALISTICO DELLE POLITICHE SOCIALI 


Art. 27 (Carattere universalistico dei servizi)


Art. 28  (Conciliazione dei tempi di vita e di lavoro e armonizzazione dei tempi delle città)


Art. 29  (Politiche abitative)


Art. 30  (Garante regionale dei diritti del minore)


Art. 31  (Ufficio del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale)


Art. 32  (Interventi sociali per lo sviluppo e la riqualificazione urbana)


Art. 33 (Interventi di sostegno economico e contrasto alle povertà)


Art. 34 (Politiche per le persone immigrate)


Art. 35 (Azioni e interventi. Competenze dei Comuni)


Art. 36 (Programmazione e sostegno. Competenze della Regione)


Art. 37 (Albo dei centri di accoglienza)


Art. 38 (Centri di accoglienza già in funzione)


 


TITOLO IV    TIPOLOGIE, STANDARD, AUTORIZZAZIONE E ACCREDITAMENTO


Art. 39 (Criteri)


Art. 40 (Strutture e servizi soggetti ad autorizzazione)


Art. 41 (Strutture per minori)


Art. 42 (Strutture per disabili)


Art. 43 (Strutture per anziani)


Art. 44 (Strutture per personecon problematiche psico-sociali)


Art. 45 (Strutture per adulticon problematiche sociali)


Art. 46  (Servizi socio-assistenziali)


Art. 47 (Definizione dei servizi socio-assistenziali)


Art. 48 (Titoli per l’acquisto di servizi)


Art. 49 (Autorizzazione)


Art. 50 (Requisiti minimi per l’autorizzazione)


Art. 51 (Comunicazione avvio attività)


Art. 52 (Permanenza dei requisiti di autorizzazione)


Art. 53 (Registri)


Art. 54 (Accreditamento)


Art. 55  (Affidamento dei servizi)


Art. 56 (Coprogettazione di interventi innovativi e sperimentali)


Art. 57 (Formazione delle professioni sociali)


 


TITOLO V ACCESSO E PARTECIPAZIONE DEGLI UTENTI


Art. 58  (Carta dei servizi)


Art. 59  (Modalità di accesso ai servizi)


Art. 60  (Tutela degli utenti)


 


TITOLO VI  NORME FINALI


Art. 61  (Vigilanza)


Art. 62  (Verifica e potere sostitutivo)


Art. 63  (Sanzioni)


Art. 64  (Regolamento)


Art. 65  (Commissione regionale per le politiche sociali)


Art. 66  (Conferenza regionale delle politiche sociali)


Art. 67  (Fondi regionali per l’attuazione del sistema integrato socio-assistenziale)


Art. 68 (Disposizioni per il personale adibito ai servizi sociali d’integrazione scolastica dei portatori di handicap, di cui alla l.r. 16/1987)


Art. 69  (Norma finanziaria)


Art. 70  (Abrogazioni e disposizioni transitorie)

Commenti terminati

Giornale UIL
Stampa TV
UIL Servizi
UIL Servizi
Politiche del Lavoro

Calendario

<< Dic 2019 >>
LMMGVSD
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5
Aree TematicheSettori © 2012 UIL REGIONALE PUGLIA - Tel. 080.5648991 - Fax: 080.5018967 | Collegati | Powered by Laboratorio Com | Creativity on Media