Uil Puglia

Adesione alle manifestazioni delle associazioni agricole: “Fare fronte comune”

Le organizzazioni sindacali di CGIL CISL e UIL congiuntamente alle categorie del settore agricolo di FLAI FAI UILA della Puglia sosterranno le iniziative messe in campo dal mondo dell’associazionismo partecipando alle manifestazioni organizzate per rivendicare il riconoscimento dello stato di calamità e gli interventi mirati contro l’avanzata della xylella, che sta flagellando la nostra regione.
“Necessitiamo – dichiarano il segretario generale della UILA Puglia Pietro Buongiorno e il segretario generale della UIL Puglia Franco Busto – di un fronte comune di tutto il settore agricolo per incalzare il Governo nel dichiarare lo stato di calamità mediante un decreto ad hoc. Purtroppo, oltre che per la Xyella, quest’anno per il settore olivicolo è stato un anno da dimenticare anche per le condizioni climatiche: la gelata di febbraio ha procurato danni irreversibili alla produzione. Anche l’annata vitivinicola non è stata delle migliori, dobbiamo annoverare le grandinate che nel sud est barese hanno compromesso il 70% della produzione di uva da tavola”.
“I cambiamenti climatici – proseguono i due segretari- hanno condizionato anche le coltivazioni ortive da pieno campo della provincia di Foggia, che hanno subito notevoli danni e ripercussioni sulla qualità e quantità dei prodotti. Insomma, un anno in cui varie criticità hanno messo in ginocchio l’agricoltura pugliese. Bisogna riflettere sul fatto che i danni e le ripercussioni non si recupereranno in un solo anno, ma le conseguenze saranno sentite anche negli anni prossimi: è per questo che riteniamo che qualsiasi misura dovrebbe prevedere non solo un sostegno per le perdite di prodotto, ma avere una forza tale da sostenere il tempo utile alle imprese per rimettersi in corsa. Riteniamo necessario che i fondi non siano legati solo alla circostanza, ma strutturati in base ad una seria programmazione”.
“Parteciperemo convintamente- concludono Buongiorno e Busto – alle iniziative promosse dal mondo delle associazioni, affinché vi sia un unico grido dall’allarme dell’intero sistema agricolo pugliese, che veda dalla stessa parte lavoratori e imprese”.

Commenti terminati

Giornale UIL
Stampa TV
UIL Servizi
UIL Servizi
Politiche del Lavoro

Calendario

<< Lug 2019 >>
LMMGVSD
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
Aree TematicheSettori © 2012 UIL REGIONALE PUGLIA - Tel. 080.5648991 - Fax: 080.5018967 | Collegati | Powered by Laboratorio Com | Creativity on Media