Uil Puglia

Mobilitazione generale unitaria sanità: il 6 dicembre flash mob al Policlinico di Bari

Come in tutta la Puglia, anche Bari si prepara con una serie di iniziative territoriali unitarie, alla mobilitazione regionale su sanità e welfare promossa da Cgil, Cisl e Uil in programma mercoledì 12 dicembre nel capoluogo pugliese.

Si comincia domani. Le tre confederazioni sindacali cittadine hanno organizzato, per giovedì 6 dicembre, dalle ore 9.30, davanti all’entrata del Policlinico di Bari, un flash mob e un volantinaggio per denunciare le gravi condizioni dei servizi socio-sanitari in Puglia e per ristabilire che il diritto alla salute ed alle cure sia assicurato in modo uniforme in tutto il Paese. Chiediamo più risorse e più personale per la sanità pubblica oltre ad una riorganizzazione di servizi e prestazioni che tenga conto dei bisogni dei cittadini, a partire dal grave problema delle interminabili liste d’attesa. Le fasce più deboli della popolazione, anziani, disoccupati, sono quelle più colpite da un sistema sanitario che non garantisce l’universalità delle prestazioni. Venendo meno la centralità del servizio pubblico, aumentano le criticità che pregiudicano il diritto alle cure e l’accesso alle prestazioni sociali. I servizi collassano e il disagio dei cittadini aumenta perché costretti a ricorrere al privato con costi insostenibili o ad alimentare la mobilità passiva verso altre regioni. Questo non deve più accadere.

Pertanto, invitiamo la cittadinanza tutta a mobilitarsi per partecipare al flash mob in vista della manifestazione regionale di mercoledì prossimo 12 dicembre.

Commenti terminati

Giornale UIL
Stampa TV
UIL Servizi
UIL Servizi
Politiche del Lavoro

Calendario

<< Dic 2018 >>
LMMGVSD
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Aree TematicheSettori © 2012 UIL REGIONALE PUGLIA - Tel. 080.5648991 - Fax: 080.5018967 | Collegati | Powered by Laboratorio Com | Creativity on Media