Uil Puglia

Gravina, firmato documento per interventi urgenti per economia e lavoro

Si è tenuto lunedì 6 maggio il Consiglio Comunale voluto dalla CSC UIL di Gravina in Puglia, insieme a CGIL  e CISL, per dibattere ed elaborare possibili soluzioni in merito alla grave crisi occupazionale che attanaglia il territorio. Consiglio comunale monotematico che ha registrato qualche momento di tensione con gruppi di disoccupati. La CSC UIL, nella persona di Enzo Mastromarco, ha illustrato, a nome di UIL CISL e CGIL, le rivendicazioni alla base della richiesta di convocazione di un consiglio comunale monotematico. Il dibattito ha portato all’approvazione unanime da parte dei gruppi consiliari di un documento che prevede le linee per  avviare interventi urgenti e di medio termine per dare ossigeno ad una economia ferma in vari settori e per creare nuove opportunità di lavoro in un contesto di grave sofferenza sociale. Si è provveduto, altresì, all’istituzione di una commissione speciale per il lavoro che dovrà interloquire con le categorie produttive e con le forze sociali al fine di tenere alta l’attenzione sui temi del lavoro e attivare una proficua concertazione sulle diverse opportunità di sviluppo del territorio.

Commenti terminati

Giornale UIL
Stampa TV
UIL Servizi
UIL Servizi
Politiche del Lavoro

Calendario

<< Nov 2018 >>
LMMGVSD
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2
Aree TematicheSettori © 2012 UIL REGIONALE PUGLIA - Tel. 080.5648991 - Fax: 080.5018967 | Collegati | Powered by Laboratorio Com | Creativity on Media